New Year’s resolution

Facendo un bilancio di quest’anno pensavo quali sono le cose che vorrei migliorare durante il prossimo anno. Una di queste e’ il tempo passato di fronte al  computer che dovrei cercare di limitare aumentando il tempo da trascorrere con persone reali.

Ormai tutte le informazioni passano attraverso il computer che e’ diventato addirittura un modo per stare in contatto con gli amici. Ma la comunicazione attraverso lo schermo non sara’ mai come parlare a quattr’occhi con una persona in carne e ossa sebbene le persone con cui parliamo al computer siano anche loro persone fisiche. Volendo riassumere i pregi e i difetti della comunicazione attraverso il web, sotto ci sono alcune considerazioni su strumenti che io uso quotidianamente.

FACEBOOK: qui le informazioni che ci trasmette sono troppo frammentarie e superficiali. Le foto potrebbero creare situazioni imbarazzanti o fraintendimenti. Rimane comunque il pregio di raccogliere tanti amici in una schermata web e di poter essere aggiornati seppur in maniera parziale su cosa fanno i tuoi amici.

MESSENGER/SKYPE: Ho provato a rileggere qualche conversazione, e mi son reso conto che spesso le conversazioni vanno da un argomento all’altro senza filo logico. Penso che questo sia dovuto al tempo necessario per scrivere un messaggio che e’ piu’ lungo rispetto a al tempo che ci vorrebbe per dirlo a voce. Inoltre le persone che usano questo strumento di solito fanno  altre cose contemporaneamente (tipo chattare con piu’ persone) rendendo difficile la sincronizzazione tra i 2 interlocutori e abbassando la qualita’ degli  argomenti.

BLOG: E’ uno strumento che utilizzo da poco. Richiede tempo ed esercizio. E’ difficile scrivere post di qualita’, in pochi lo riscono a fare ma puo’ essere uno strumento per innescare discussioni interessanti.

EMAIL: A lavoro e’ utilizzata spesso per inviare email di gruppo togliendo dignita’ a questo strumento che dovrebbe essere utilizzato solo per inviare email a singole persone. Le info contenute nelle email di gruppo nella maggior parte dei casi non sono necessarie e per cui causano perdita di tempo.

KNOWLEDGE BASE: Forse e’ questa la vera potenza del web. Poter accedere a  articoli, video e altre risorse su tutto (o quasi) lo scibile umano e’ una esperienza che possiamo permetterci solo da pochi anni grazie al web. Chiaramente bisogna saper selezionare questa enorme mole di info e spesso non e’ cosa facile.

Per finire linko un breve e esilerante video da TED sui rischi di un utilizzo massiccio del computer. Buon anno a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...